Post in evidenza

In attesa della presentazione pubblica, ancora informazioni sull'ECat QuarkX

Nessuna data ancora certa per una presentazione pubblica del modello 'QuarkX' del dispositivo ECat, che probabilmente renderà obsole...

lunedì 31 ottobre 2011

I Dati del Test del 28 Ottobre.

I dati del test indicano una produzione in autosostentamento (senza immissione di energia dall'esterno dell'impianto) di circa 500 Watt per ora. Ancora ignota l'identità del misterioso investitore americano. ECatNews.it indagherà...

Andrea Rossi:
“Abbiamo prodotto circa 2.630 kilowatt di potenza dalle 12,30 alle 18, per le cinque ore e mezza in cui la centrale ha funzionato in  autosostentamento, consumando solo 66 KW  per l’accensione
“Non siamo andati oltre il mezzo megawatt l’ora per non stressare l’impianto e anche perché il cliente voleva una dimostrazione in autosostentamento, senza immissione di energia dall'esterno”


fonte: Radio Città del Capo

Report del test (in inglese)
"Istant report" dell'Ing. Domenico Fioravanti (file.pdf)
Dati temperature dalle ore 10:36:07 alle 18:31:36 (file.xls)
da Nyteknik.se

Slideshow fotografico del test del 28 Ottobre


da Radio Città del Capo http://radio.rcdc.it

domenica 30 ottobre 2011

Dichiarazione di Andrea Rossi: 'Il test di oggi è uno spartiacque.'

Video commento di Andrea rossi al test dell'impianto da 1 MW del 28 Ottobre.:

[traduzione dall'inglese di ecatnews.it]
"Mister Sonia mi ha chiesto se il test di oggi è uno spartiacque. Penso di sì, perchè penso che oggi abbiamo visto abbastanza. Niente più piccole unità da cinque o dieci kilowatt, ma ora abbiamo superato le difficoltà connesse con l'ingegneria di baseper produrre qualcosa che ... Sapete, andare in auto-sostentamento e produrre 400 kilowatt all'ora... Capite che questo è uno spartiacque...

Potete anche considerare che centinaia di milioni di dollari sono stati spesi per cercare di avere un COP [coefficente di prestazione] di 1,1 con la fusione nucleare. Oggi abbiamo generato un COP teoricamente infinito producendo 470 kilowatt all'ora per ora di energia completamente gratuita, senza carburante.
Sì, penso sia uno spartiacque.

Ovviamente è un primo passo, ma è un passo molto importante...."


venerdì 28 ottobre 2011

ECat-Day: test dell'impianto da 1MW

© ViaMoi - flickr
Oggi a Bologna il test dell'impianto da 1MW. Il test sarà gestito da consulenti inviati da un non ancora noto cliente, che ha voluto finora mantenere l'anonimato.

Al test, privato, partecipa per la stampa l'Associated Press, che ha l'esclusiva per il test di oggi.
Presenti anche Focus, NyTeknik con Mats Lewan, e Sterling Allan per peswiki.com, Manuel Zani, Loris Ferrari, Giacomo Guidi, Enrico Billi e Daniele Passerini.

[Update 30-10]: Presenti anche il Prof. Stremmenos e il Prof. Focardi.

Ecatnews fornirà tutti i dettagli, appena disponibili.

fonti: http://twitter.com/#!/22passi
http://pes-wiki.com

Alcuni risultati sulla fusione fredda di Andrea Rossi sarebbero stati replicati

Scarica i dettagli della Presentazione Scientifica. (per cortesia del Next Big Future Blog)

Next Big Future blog courtesy


Il Dr. George H. Miley, professore di ingegnaria nucleare presso l' Università dell'Illinois Urbana-Champaign e  l'Università di Pechino Tsingua, ha affermato di aver replicato alcuni dei risultati dell'e-cat di Andrea Rossi.

La replica dei risultati ottenuti da Andrea Rossi sarebbe una conferma del funzionamento e metterebbe a tacere gli scettici.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...