Post in evidenza

In attesa della presentazione pubblica, ancora informazioni sull'ECat QuarkX

Nessuna data ancora certa per una presentazione pubblica del modello 'QuarkX' del dispositivo ECat, che probabilmente renderà obsole...

mercoledì 15 febbraio 2012

Flash News del 15 Febbraio


- Il costo per kilowatt è previsto essere di 1 centesimo di euro.
- La ricarica / manutenzione è una operazione di pochi minuti e andrà effettuata ogni sei mesi di esercizio. Circa due ore saranno necessarie per riavviare il dispositivo.
- I dispositivi domestici dovrebbero essere disponibili auspicabilmente entro un anno, probabilmente entro 2 anni.
- Confermata la sicurezza dei dispositivi domestici: potranno essere installati anche all'interno di un appartamento.

fonte: http://www.journal-of-nuclear-physics.com/

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...