Post in evidenza

In attesa della presentazione pubblica, ancora informazioni sull'ECat QuarkX

Nessuna data ancora certa per una presentazione pubblica del modello 'QuarkX' del dispositivo ECat, che probabilmente renderà obsole...

venerdì 9 gennaio 2015

Andrea Rossi: Siamo vicini alla commercializzazione massiccia.

Ecco quanto scrive Andrea Rossi (in inglese nell'originale) in una risposta ad un commento sul blog 'Journal of nuclear Physics':

"Come ho detto l'E-Cat è molto più complicato di quanto è comunemente immaginato. La sostanziale sottovalutazione di quello che abbiamo fatto ci ha dato un forte vantaggio, dal momento che al posto di cambiare il gioco, i tentativi di imitazione in corso cercano di aggiustare vecchi schemi, pensando che se abbiamo fatto qualcosa di funzionante, la differenza deve essere qualcosa di molto piccolo, quasi evenescente. Questa attitudine ci ha dato un forte vantaggio nella competizione. Per anni sono stao considerato un imbecille che è stato fortunato, Dio sa perché, che fa le cose senza capire cosa cavolo sta facendo (nel migliore dei casi). O, più gentilmente, un truffatore.
Ovviamente questo è stato un grande vantaggio per il nostro Team. Posso dirlo ora, dato che siamo vicini alla commercializzazione massicca. Penso che sia troppo tardi per raggiungerci."

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...