Post in evidenza

In attesa della presentazione pubblica, ancora informazioni sull'ECat QuarkX

Nessuna data ancora certa per una presentazione pubblica del modello 'QuarkX' del dispositivo ECat, che probabilmente renderà obsole...

lunedì 28 novembre 2016

ECat - Cosa ci aspetta nel 2017... e il fantomatico 'cinque sigma'

Andrea Rossi risponde alla richieste su cosa il 2017 potrà portare alla tecnologia ECat.

Conferma che la situazione dei test in corso del dispositivo ECat QuarkX è positiva e stabile verso il 'cinque sigma'.
Per intendersi, si può descrivere il 'cinque sigma' come l'ottenimento di una probabilità (in questo caso di malfunzionamento o di non funzionamento) pari a 3×10 elevato alla -7, circa a una possibilità su 3,5 milioni. E' un valore statistico di 'deviazione standard' da un risultato atteso.

Grafico con, sull'ordinata, 'sigma', visualizzato fino a valori poco supriori a tre sigma.

Per il 2017, nell'ordine dovremmo attenderci (senza certezze!):

- "Una importante pubblicazione". E' da ipotizzare che sia una pubblicazione scientifica con ipotesi sulle teorie sottostanti il funzionamento dell'ECat.

- Presentazione dell'ECat QuarkX. Ad oggi esiste solo una fotografia a bassa risoluzione (che riportiamo qui sotto) del dispositivo, ma in un formato diverso rispetto alle 'unità base' da 20W serializzabili che sono in test.

- Produzione industriale. Tale evento sarebbe, e ci auguriamo che avvenga entro il 2017, l'inizio di una vera rivoluzione energetica, con conseguente rivoluzione economica.


1 commento:

  1. speriamo in una rivoluzione buona che faccia il bene di tutti.

    RispondiElimina

I commenti sono moderati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...