Post in evidenza

In attesa della presentazione pubblica, ancora informazioni sull'ECat QuarkX

Nessuna data ancora certa per una presentazione pubblica del modello 'QuarkX' del dispositivo ECat, che probabilmente renderà obsole...

lunedì 10 settembre 2012

Novità svelate alla presentazione di Zurigo

Mentre è confermato che l'impianto da 1MW per uso industriale è già in vendita, Andrea Rossi svela alcuni dettagli alla conferenza di sabato 8 e domenica 9 sull'ECAT, che è stata tenuta presso il Technopark di Zurigo.

- sono in corso sperimentazioni sull'ECat ad alta temperatura. Mentre gli impianti attualmente in produzione operano su temperature basse, al momento utilizzabili per il riscaldamento di ambienti o di complessi abitativi e industriali, è in corso una sperimentazione sul 'HotCat', un dispositivo eCat che opera a alte temperature, con punte di 1200°C. Il dispositivo è attualmente in fase di studio ma è stato mostrato un test indipendente che ne ha dimostrato l'efficacia.
Ecco i links ai report dei test:
http://www.scribd.com/doc/105322688/Penon4-1
http://www.scribd.com/doc/105325449/Hot-Cat-Data
http://www.scribd.com/doc/105326231/Corrections

- Rossi conferma che sarà possibile pilotare gli impianti ECat con gas anziché con elettricità esterna

- Importante informazione è stata fornita sul funzionamento dell'ECat. Pare che il processo di trasmutazione del Nichel in Rame non sia alla base della produzione di energia, ma sia un effetto collaterale. Un'altra teoria è già stata sviluppata, ma rimane coperta da segreto.

- L'energia prodotta per grammo di 'combustibile' è superiore a quella degli impianti nucleari a fissione.


Video della presentazione di PESNetwork (l'audio è prevalentemente in inglese, ma con qualche traduzione in italiano):



Video dello streaming online pubblicato su Youtube (in inglese, tradotto in italiano dallo stesso Rossi):

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti sono moderati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...