Post in evidenza

I due modelli di Ecat attualmente in pre-ordine. Energia sicura e abbondante a costi bassissimi.

"L'Ecat è un generatore di elettricità che produce più energia di quella che consuma. Non produce radiazioni ionizzanti, ne emissio...

lunedì 23 gennaio 2023

Ancora incerta la data di inizio produzione (e una domanda a cui non si è in grado di rspondere)

 Il sempre gentilissimo Andrea Rossi, a cui rinnoviamo la nostra crescente stima a fiducia, ha risposto a una domanda da noi posta e lui sul blog Journal of Nuclear Physics.

Abbiamo chiesto:

Gentile Dott. Rossi,

noi, come nelle nostre possibilità, abbiamo cercato di sostenere l'ecat da molti anni.

Due domande, la seconda più complessa e delicata, e la amplierò.

1. Per quanto ne so, il 22 dicembre sono stati effettuati 800.000 preordini. Abbiamo superato i 900000 o giù di lì, o più?

2. La domanda è: ha mai avuto il sospetto che qualche tipo di organizzazione esterna si sia mai infiltrata nel gruppo di lavoro? La posticipazione del rilascio pubblico, permettetemi di dirlo umilmente, sembra corrispondere ad alcune tattiche poco identificabili, anche in modo a lei occulto, Andrea (dichiaro che personalmente non ho alcun dubbio sulla realtà della tecnologia/ecat, e nella vostra piena dedicazione ad esso).

Ulteriori considerazioni e spiegazioni:

Abbiamo visto in passato molte sospette, se non verificate, intromissioni di servizi segreti nella “sicurezza nazionale” posta dalla produzione di energia.

Mi riferisco probabilmente all'esperimento Pons-Fleischmann, alla più esotica macchina di Ettore Majorana, e così via, e anche ad idee non legate all'energia ma che "avrebbero cambiato il mondo".

La tattica è ben nota, o un sabotaggio diretto delle tecniche, o un posticipo infinito del rilascio alle masse, per una sequenza di ragioni tutte plausibili, che sfociano nella disaffezione e delusione degli appassionati, (il noto DDT , Deceive, Decoy and Trash:  adesca, inganna e rottama), che abbiamo visto in molti progetti non legati all'energia (spesso sotto forma di organizzazioni umanitarie o "cambiamo il mondo").

Se il dispositivo verrà rilasciato alle masse, SARÀ un segno molto significativo di un reale cambiamento nella struttura dominante del nostro mondo. Speriamo.

Per favore alcune tue considerazioni in merito.

Ecco la risposta dataci:

EcatNews:

1- Divulgheremo solo il raggiungimento dell'obiettivo necessario, perché molte volte riceviamo pre-ordini che alla fine dovremo annullare perché durante il vetting scopriamo che i Buyer non hanno i fondi corrispondenti, o per altri motivi.

2- Non sono in grado di rispondere alle questioni sollevate nell'altra parte del tuo commento.

Cordiali saluti,

AR

Nonostante la mancata risposta al secondo questito, è stata comunque data da Rossi una risposta, molto coincisa ad una simile domanda posta in precedenza:

22/01/2023 12:49 Barry Mead

Caro Andrea: stai ricevendo pressioni dalle potenti Elite che governano il mondo per BLOCCARE la tua tecnologia fino al momento in cui possono imporre una tirannia più severa al pubblico? Forse dopo che i robot saranno in grado di sostituire la maggior parte dei lavori umani? O forse dopo che le valute digitali della banca centrale [CBDC - ndt] controllano tutto il denaro? La attesa sembra inutile e arbitraria.

 

22-01-2023 16:09 Andrea Rossi

Barry Mead:

No,

Cordiali saluti,

AR


domenica 25 dicembre 2022

In arrivo l'ecat ad auto-sostentamento. Rivoluzione.

 Una delle prime foto del dispositivo Ecat SK SSM (self sustained mode), a modalità di auto-sostentamento. 

Nessuna connessione di rete, solo erogazione di energia elettrica (10W per 100000 ore).

Molto più di una rivoluzione.

Attendiamo, a giorni, lo streaming online del dispositivo.



giovedì 22 dicembre 2022

Le basi teoriche dell' Ecat

L'Ecat è un dispositivo sperimentale. 
La teoria a supporto dei risultati sperimentali si è evoluta negli anni, passando dalla ipotesi di fenomeni LENR (reazioni nucleari a bassa energia), alle attuali teorie che vedono nella energia di punto zero la probabile base teorica.


Per chi volesse approfondire ecco un trattato scientifico che riguarda "alcuni schemi teorici che esplorano la possibile formazione di densi ammassi di elettroni esotici nell'E-Cat SK".
https://www.researchgate.net/publication/330601653_E-Cat_SK_and_long-range_particle_interactions 


Il brevetto depositato per l'Ecat si può vedere su:

venerdì 21 ottobre 2022

Messaggio Importante di Andrea Rossi - attenti alle truffe! E il Black Swan.

Abbiamo avvertito, anche direttamente, il sempre disponibile Dott. Andrea Rossi del fatto che l'industria dell'energia non sarebbe stata a guardare di fronte al possibile distribuzione di 1 milione di dispositivi Ecat SKLep.

Per essa questo rappresenta un "black swan", un evento imprevisto di vaste e pericolose proporzioni. Le tecniche che potranno essere utilizzate vanno dalle truffe fabbricate, ai raggiri, alla diffamazione diretta alla persona e alla azienda, all'utilizzo del sistema mediatico per falsa informazione.

Andre Rossi ha recentemente informato di truffatori che cercherebbero di vendere già ora a pagamento il dispositivo. Traduco il messaggio qui di seguito.

Andrea Rossi

October 17, 2022 at 3:42 PM

MESSAGGIO IMPORTANTE

Siamo stati informati che qualcuno sta vendendo Ecat SKLep e Mini Ecat SKLep, utilizzando moduli d'ordine che non sono i nostri.

Si prega di leggere attentamente quanto segue:

1- ACCETTIAMO SOLO PRE-ORDINI EFFETTUATI CON IL MODULO DI PRE-ORDINE PUBBLICATO IN http://WWW.ECAT.COM E IN http://WWW.ECATORDERS.COM E QUALSIASI ALTRA FORMA NON SARÀ ACCETTATA

2- NON ACCETTIAMO PAGAMENTI PER GLI ECAT DI ALCUN TIPO, PERCHÉ LI CONSEGNEREMO SOLO SE RACCOGLIAMO ORDINI DI ALMENO 1 MILIONE DI UNITÀ

COME È SCRITTO CHIARAMENTE NEL NOSTRO MODULO DI PRE-ORDINE

3- SE QUALCUNO TI CHIEDE DI PAGARE QUALSIASI PREZZO PER RICEVERE L'ECAT, ATTENZIONE È UNA FRODE, PERCHÉ CHIEDREMO IL PAGAMENTO SOLO QUANDO CONTATTEREMO I NOSTRI CLIENTI

PER CONSEGNARE L'ARTICOLO PREORDINATO: SOLO A QUEL PUNTO IL PRE-ORDINE VERRA' TRASFORMATO IN UN ORDINE REGOLARE, E SOLO SE IL CLIENTE LO DESIDERA ANCORA

4- QUALSIASI “MODULO D'ORDINE” E' FALSO, PERCHE' NON SI ACCETTANO ANCORA ORDINI, SI ACCETTANO SOLO PREORDINI ALLE CONDIZIONI CHIARAMENTE SPIEGATE NEI MODULI DI PRE-ORDINE

5- SE RICEVETE MODULI D'ORDINE O DI PRE-ORDINE DIVERSI DA QUELLI PUBBLICATI SUI NOSTRI SITI, INVIARLI A:

info@leonardocorp1996.com

LI TRASMETTEREMO AL NOSTRO STAFF LEGALE.

Cordiali saluti,

Dott. Andrea Rossi, amministratore delegato

Leonardo Corporation

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...