Post in evidenza

In attesa della presentazione pubblica, ancora informazioni sull'ECat QuarkX

Nessuna data ancora certa per una presentazione pubblica del modello 'QuarkX' del dispositivo ECat, che probabilmente renderà obsole...

giovedì 9 ottobre 2014

Il punto sull'eCat: una invenzione impossibile (che ha cambiato il mondo)

Come sottolineato dall 'omonimo libro di Mats Lewan, di fatto l'eCat è una 'invenzione impossibile'. Per fortuna anche la scienza ufficiale è, quando rappresentata da veri uomini di scienza, disposta ad anteporre l'evidenza alla teoria.

Sta di fatto che il dispositivo non è inquadrabile nelle attuali teorie, ed è quindi destinato a causare la formulazione di una nuova fisica.

Ecco cosa dicono le conclusioni del report rilasciato ieri (colgo l'occasione per dire che non si è trattato di una fuga di notizie, come inizialmente ipotizzato, ma di un volontario rilascio anche se per vie non ufficiali).

" In conclusione, le performance del reattore E-cat sono considerevoli. Abbiamo un dispositivo che produce energia in modo compatibile con le trasformazioni nucleari, ma che opera a basse energie e non produce ne rifiuti nucleari radioattivi ne emette radiazioni. Dalla generale conoscenza fisica di base questo non dovrebbe essere possibile. Nonostante ciò, dobbiamo relazionarci al fatto che i risultati sperimentali dai nostri test mostrano produzione di calore che va oltre la combustione chimica, e che il combustibile dell'E-cat è sottoposto a trasformazioni nucleari. E' di certo non soddisfacente che questi risultati non abbiano finora una spiegazione teorica soddisfacente, ma i risultati sperimentali non possono essere ignorati solo perchè manca una comprensione teorica."


3 commenti:

  1. Come mai non c'è neanche un commento? il moderatore li ha trovati tutti non consoni o nessuno è interessato a "una invenzione impossibile (che ha cambiato il mondo)"??

    RispondiElimina
  2. [Moderatore] i commenti che arrivano vengono pubblicati.

    RispondiElimina
  3. Speriamo sia vero e che siamo vicini ad una vera svolta. Forse è la volta buona che smettiamo di bruciare gas e carbone.

    RispondiElimina

I commenti sono moderati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...