Post in evidenza

In attesa della presentazione pubblica, ancora informazioni sull'ECat QuarkX

Nessuna data ancora certa per una presentazione pubblica del modello 'QuarkX' del dispositivo ECat, che probabilmente renderà obsole...

giovedì 9 luglio 2015

E-Cat: sara’ data in outsourcing la produzione degli impianti tramite industrie presenti negli USA, in Europa ed in Asia

Sin da quando Andrea Rossi ha cominciato a parlare della produzione su scala industriale della sua invenzione, l’E-Cat, tutti siamo stati immediatamente incuriositi dalle modalita’ di svolgimento di questa impresa, ponendoci molte domande sull’argomento. E su questo tema e’ tornato a parlare in queste ore un lettore del blog che Rossi tiene sul Journal of [... articolo completo:] http://e-catalyzer.it/e-catalyzer/e-cat-sara-data-in-outsourcing-la-produzione-degli-impianti-tramite-industrie-presenti-negli-usa-in-europa-ed-in-asia

martedì 7 luglio 2015

E-Cat: l’impianto da 1MW è in funzione da più di 4 mesi

Sempre alta l’attenzione dei seguaci di Andrea Rossi, che instancabilmente gli scrivono sul blog che Rossi in persona tiene sul Journal of Nuclear Physics.

Le domande rivolte dai lettori sono sempre tante ed interessanti, soprattutto dopo la pubblicazione del Lugano Report e l’installazione di un impianto E-Cat da 1MW. Rossi, che pure non manca mai di rispondere, non si dilunga mai troppo nelle sue risposte, trincerandosi spesso dietro i segreti professionali o vincoli contrattuali. Ma in queste ultime ore Rossi, in seguito ad un messaggio speditogli da un suo lettore, ha finalmente reso pubblica una notizia importante (secondo noi).

La domanda era questa: da quanti giorni di 24 ore ciascuno l’impianto E-Cat da 1MW è operativo? Ecco la risposta di Rossi: ad oggi 136 giorni. Come dicevamo, sempre estremamente stringate ed essenziali le risposte del nostro inventore, che non dice mai una parola di troppo, pur sapendo che la curiosità dei suoi lettori è tanta. Quindi, sebbene questa notizia sia sicuramente molto positiva per i sostenitori dell’E-Cat, nulla piu’ possiamo aggiungere. 136 giorni sono quasi cinque mesi, un periodo di tempo di certo non lunghissimo, ma nemmeno troppo breve.

Ora aspettiamo con impazienza di sapere quando Rossi decidera’ di rendere visitabile l’impianto installato presso gli stabilimenti di un cliente della Industrial Heat.

http://fusionefredda3.com/novita/e-cat-limpianto-da-1mw-e-in-funzione-da-piu-di-4-mesi -- gReader

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...