Post in evidenza

I due modelli di Ecat attualmente in pre-ordine. Energia sicura e abbondante a costi bassissimi.

"L'Ecat è un generatore di elettricità che produce più energia di quella che consuma. Non produce radiazioni ionizzanti, ne emissio...

lunedì 9 settembre 2013

Andrea Rossi sulle Unità Domestiche, e sulla previsione di commercializzazione.

C'è molta sete di notizie in relazione alle unità per uso domestico del dispositivo e-cat. Saranno tali unità a rivoluzionare il mercato dell'energia.

Le difficoltà principali paiono essere legate ad ottenere le necessarie certificazioni che, per un dispositivo con tecnologia totalmente nuova e che deve operare senza supervisioni di operatori certificati, non sono facili da assicurare.

Ecco cosa dice Andrea Rossi al riguardo:
1 - la cerificazione di sicurezza è ottenuta: il processo di certificazione è ancora in corso, e tale certificazione non sarà garantita fino a che abbastanza statistiche saranno disponibili per gli impianti industriali. Certificare la sicurezza di apparati che non saranno operati da operatori certificati è tutto tranne che semplice.
2- la classe di protezione IP deve essere stabilita: tutti i clown in giro che dicono che hanno la tecnologia saranno in grado di sostituire i loro fantocci (e le loro teorie insostenibili) con i nostri E-Cat, un po' modificati, e potranno veramente competere con noi quando potranno comprare per piccole cifre un E-Cat.
3- per evitare il punto due dobbiamo essere in grado di costruire milioni di pezzi al mese, per avere prezzi abbastanza bassi per impedire agli avversari di competere.

I punti 2 e 3 possono essere accertati solo dopo che il punto 1 è completato, quindi è impossibile, ora, dare date. Quindi tutte le persone che hanno fatto pre ordini devono aspettare pazientemente. I pre-ordini non sono vinvcolanti, solo assicurano una posizione nella lista di attesa quando l'E-Cat domestico sarà in vendita.

Detto questo, devo anche ripetere che le tecnologia E-Cat è sottoposta a rigorosi test e validazioni i risultati - positivi, negativi o inconclusivi - daranno ulteriori indicazioni riguardo al suo potenziale.

fonte: http://www.journal-of-nuclear-physics.com/

3 commenti:

  1. Dove si fanno i preordini?

    RispondiElimina
  2. Si può trovare un form per 'ECAT inquiry' su http://ecat.com/

    RispondiElimina
  3. oppure su http://www.prometeon.it/contatti.php

    RispondiElimina

I commenti sono moderati.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...